In questa pagina puoi trovare la mappa turistica di Montreal da stampare e da scaricare in PDF. La mappa delle attrazioni turistiche di Montreal presenta i monumenti, musei, parchi e punti di interesse di Montreal in Quebec - Canada.
Se si prende il fascino europeo del vecchio mondo e lo si aggiunge a una vivace città nordamericana, si ha Montreal. (vedi mappa turistica di Montreal) Le migliori attrazioni di Montreal forniscono ampie opportunità di esplorazione e divertimento.

Mappa turistica di Montreal

Mappa dei punti di interesse di Montreal

La mappa turistica di Montreal mostra tutti i luoghi turistici e punti di interesse di Montreal. Questa mappa di attrazioni turistiche di Montreal ti permetterà di pianificare facilmente le tue visite dei punti di riferimento di Montreal in Quebec - Canada. La mappa turistica di Montreal è scaricabile in PDF, stampabile e gratuita.

Il turismo è un'industria importante a Montreal. La città ha accolto 14 milioni di turisti nel 2005, come si può vedere nella mappa turistica di Montreal. Come la provincia del Quebec, i visitatori di Montreal vengono da tutto il mondo, la maggior parte di loro dagli Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Germania, Messico e Giappone. 39.000 posti di lavoro a Montreal sono stati generati dall'industria del turismo nel 2005. Crescent Street nel centro di Montreal è popolare tra i turisti. Durante l'estate, ospita varie fiere di strada e festival. Tra la gente del posto, Crescent Street è meglio conosciuta per i suoi numerosi club e bar. Saint-Laurent Boulevard e il circostante quartiere di Plateau Mont-Royal, sono anche ben noti per la loro vita notturna, con molti bar, discoteche e ristoranti.

Montreal, 18 ottobre 2019 /CNW Telbec/ - Le ultime statistiche di Tourism Montreal confermano che la città ha goduto di una forte estate per il turismo nel 2019. Il numero di turisti internazionali è aumentato del 5% rispetto al 2018. Più specificamente, la città ha attirato il 20% in più di visitatori dal Messico, il 14% in più dalla Germania e il 10% in più dalla Francia, come mostra la sua mappa turistica di Montreal. Nel frattempo, il numero di turisti americani che entrano in Québec è cresciuto del 3%. L'afflusso di visitatori è sostenuto dai 90 voli diretti che collegano Montréal a destinazioni internazionali. Tourism Montreal prevede che la città registrerà un aumento complessivo del turismo del 2,1% per tutto l'anno. Le varie attrazioni del Vecchio Porto di Montreal hanno visto i loro numeri di traffico salire alle stelle di quasi il 26%. La Piramide Lune Rouge PY1 e lo spettacolo del Cirque du Soleil Alegría sono state le attrazioni più popolari della zona.

Montreal ha visto un aumento del turismo nel 2017 secondo l'ultimo rapporto annuale di Tourism Montreal. Più di 11,1 milioni di turisti hanno visitato Montreal nel 2017, un aumento del 5,1 per cento rispetto al 2016. I turisti hanno speso il 9,7 per cento in più rispetto all'anno scorso, spendendo più di 4 miliardi di dollari per affari e tempo libero nella città. Tourism Montreal afferma che Montreal è stata indicata come una delle destinazioni turistiche più popolari in Canada l'anno scorso. Più di 18,2 milioni di persone hanno volato attraverso l'aeroporto Montreal-Pierre Elliott Trudeau, che ha rappresentato un aumento del 9,5 per cento di passeggeri totali dal 2016 e una crescita del 13,5 per cento nel volume dei passeggeri internazionali per il 2017, come indicato nella mappa turistica di Montreal. Il rapporto di Tourism Montreal ha anche mostrato una crescita in termini di turismo d'affari.

Montreal attrazioni mappa

Mappa dei luoghi turistici di Montreal

La mappa delle attrazioni di Montreal mostra i principali monumenti, musei e parchi di Montreal. Questa mappa dei luoghi turistici di Montreal ti permetterà di pianificare facilmente le tue visite delle attrazioni turistiche di Montreal in Quebec - Canada. La mappa delle attrazioni di Montreal è scaricabile in PDF, stampabile e gratuita.

La Vecchia Montreal è il centro turistico di Montreal. La zona ospita una notevole concentrazione di edifici risalenti al 17°, 18° e 19° secolo e ha la deliziosa sensazione di un quartiere in stile parigino. I suoi molti siti storici, strade e punti di riferimento sono facilmente esplorabili a piedi. Tra le molte cose da fare qui, le attrazioni sono visitare la Basilica di Notre-Dame, passeggiare lungo Rue Saint-Paul, girovagare per il mercato di Bonsecours, e godersi lo spazio di raccolta all'aperto di Place Jacques-Cartier come si può vedere nella mappa delle attrazioni di Montreal. Girando per la Vecchia Montreal, molto probabilmente finirai nella vivace zona vicino al fiume San Lorenzo conosciuta come il Vecchio Porto (Vieux-Port). Qui troverai un sacco di cose da fare, da cavalcare la gigantesca ruota panoramica o scalare la famosa torre dell'orologio, fino a lanciarti in una zipline che scende da altezze vertiginose su specchi d'acqua aperti. Mont-Royal si erge a 233 metri sopra la città ed è il polmone verde vicino al centro della città. Una passeggiata in questo bel parco permette al visitatore di vedere i monumenti a Jacques Cartier e al re Giorgio VI, di passare un po' di tempo al Lac-aux-Castors, e di dare un'occhiata ai cimiteri sul versante occidentale dove i diversi gruppi etnici della città hanno riposato in pace insieme per secoli.

In alto sopra la città, nel terreno che ha ospitato i giochi olimpici estivi del 1976, Parc Maisonneuve (Pie IX Metro) è il sito del giardino botanico meravigliosamente fantasioso di Montreal. Le diverse piante sono coltivate in 30 giardini a tema e 10 serre espositive, in modo da rappresentare una vasta gamma di climi. I giardini esterni includono i bellissimi giardini giapponesi e cinesi, così come quelli dedicati alle piante alpine, acquatiche, medicinali, da ombra, utili e persino tossiche. Fondata nel 1656, la più antica chiesa di Montreal, la Basilica di Notre-Dame, come mostrato nella mappa delle attrazioni di Montreal, si trova in un'incarnazione molto più grande dell'originale. Le torri gemelle della facciata neogotica si affacciano su Place d'Armes. L'interno intricato e splendente è stato progettato da Victor Bourgeau. Le attrazioni sono il magnifico pulpito scolpito dallo scultore Louis-Philippe Hébert (1850-1917), l'organo a 7.000 canne della ditta Casavant Frères, e le vetrate che rappresentano scene della fondazione di Montreal.

L'Oratoire Saint-Joseph, vicino all'uscita occidentale del Mount Royal Park, è dedicato al santo patrono del Canada. È una mecca per i pellegrini, con la sua enorme basilica a cupola in stile rinascimentale che risale al 1924. L'Île Sainte-Hélène (dal nome della moglie di Samuel de Champlain) e l'isola artificiale di Notre-Dame furono il sito dell'Expo 67. Ora sono conosciute come Parc Jean Drapeau e hanno molte attrazioni per le famiglie. Il Musée des Beaux Arts è il più antico museo del Canada e ospita vaste collezioni di pittura, scultura e nuovi media. Le sue eccezionali collezioni di Culture del Mondo e Archeologia Mediterranea ammontano a quasi 10.000 oggetti, e ci sono eccellenti collezioni di arte africana, asiatica e islamica, così come arte dal Nord e Sud America. In un angolo di Place Royale a Vieux-Montreal c'è la Pointe-à-Callière, come menzionato nella mappa delle attrazioni di Montreal, ora segnata da un sorprendente edificio moderno che ospita un museo di archeologia e storia. Place Royale era il centro della vita di Montreal all'inizio e nei giorni coloniali, dove si trovavano il mercato e la piazza d'armi fino a quando gli edifici governativi successivi li hanno spostati.